LA MIA LINEA DI COSMETICI NATURALI

venerdì 18 settembre 2015

Un'alternativa alle guide di KAYLA ITSINES? Ecco a voi la TOP BODY CHALLENGE


Buon pomeriggio ragazze,
eccoci di nuovo qui finalmente! L'autunno sta arrivando (so che qualcuna non ne é molto contenta) e il blog riprende le sue attività! Oggi vi parlo di una novità assoluta nel campo del fitness. A quanto pare Kayla Itsines non é rimasta a lungo l'unica regina dell'home fitness, infatti un'altra ragazza, la francese Sonia Tlev ha creato una guida cartacea per tutte le amanti del benessere. Ho acquistato la guida e ho iniziato a praticare gli esercizi. Le mie prime impressioni in proposito sono assolutamente positive. La guida propone tre allenamenti settimanali dedicati alla definizione dei muscoli e due sedute di cardio che variano dai 45-90 minuti (per chi vuole ottenere un considerevole dimagrimento) ai 15 minuti (per chi non ha bisogno di perdere peso).

Fin'ora nulla di straordinariamente nuovo in tutto ciò ed é vero, pero la cosa che mi ha lasciata positivamente stupita e che immagino sia il punto a favore di questa guida rispetto alla bbg é la presenza praticamente esigua di attrezzature sportive. Insomma dovreste semplicemente procurarvi una corda e dei pesi ma fortunatamente niente palla medica, niente panche, niente bosu. Questa mi sembra una differenza fondamentale e non trascurabile. Infatti una delle cose che mi ha fatto tentennare a lungo e posticipare più volte l’inizio della bbg era proprio il problema di non poterla praticare alla perfezione a casa (credo che nessuna di voi, come me comprerebbe un bosu ad esempio!).

Credo che Kayla Itsines abbia creato un'ottima guida ma non la definirei una guida amica di chi vuole praticare home fitness proprio per via dell’elevato numero di attrezzature (ad essere sincera, come diceva anche Reda nell’articolo sulla bbg, una guida del genere non è una guida per principianti, ne basta praticare jogging per qualche tempo per raggiungere una condizione tale da poterla eseguire interamente. È una guida per esperti). In realtà la guida di Sonia Tlev come idea di base si avvicina molto di più ai programmi fitness di Shaun T, che come sapete dalle varie recensioni che ci sono qui sul blog, cercano di sfruttare quasi esclusivamente il peso del corpo ed evitano il più possibile l’uso di attrezzi. Naturalmente il concept è diverso dato che Shaun T propone una vasta scelta di workout in video e non cartecei.

Review Focus T25 - Shaun T

Dunque io continuo con la guida di Sonia Tlev e magari ve la recensisco piu avanti in modo approfondito! Vi ho postato qui sotto e nell’articolo tutti i link alle recensioni degli altri programmi fitness compresa la bbg!

Un bacio, Sally

Review Hip Hop Abs - Shaun T
Review Insanity - Shaun T

venerdì 7 agosto 2015

Voglia di DOLCI?


Buon pomeriggio ragazze,

l’articolo di oggi riguarda l’alimentazione! Molto spesso quando si parla di alimentazione sana si pensa di dover eliminare per sempre dalla propria dieta i cibi più appetitosi, insomma spesso si pensa all’alimentazione sana come ad una condanna! Ovviamente in tal modo si parte con un’idea sbagliata che di sicuro farà fallire miseramente il nostro proposito di nutrirci in modo corretto. Naturalmente abbracciare un’alimentazione sana vuol dire cambiare radicalmente il proprio modo di interpretare la cucina e le ricette che si conoscono. 

Vi svelo un segreto, una volta che il vostro corpo sarà abituato al nuovo stile di vita non apprezzerà più i cibi pesanti, fidatevi!  

In questo articolo voglio parlarvi dei dolci. Io sono una grande estimatrice dei dessert, insomma li adoro sopra ogni cosa!! Dunque inizialmente ero abbastanza dispiaciuta di doverne ridurre consistentemente il consumo, adesso invece vi dico che mangio più dolci rispetto a prima, non ho sensi di colpa e sicuramente sono più salutari di quelli che mangiavo prima.

Visto che siamo in estate partiamo con il gelato, niente è più gustoso di un gelato al cioccolato… Ebbene, potete mangiarlo! Mangiate la versione al latte di soia anziché quella contenente latte vaccino. Di certo i gelati al cioccolato o alle creme saranno comunque più calorici rispetto a quelli alla frutta (da preferire soprattutto se state seguendo una dieta più rigida) però assumendo la variante alla soia sicuramente saranno più salutari rispetto a quelli al latte vaccino. Se volete invece mangiare un dessert assolutamente light (sebbene contenga comunque dello zucchero) vi consiglio il classico ghiacciolo, io stessa in genere preferisco quest’ultimo.

Per ingannare il vostro desiderio di cibi dolci provate il caffè al ginseng. Non è di certo un pasticcino alla crema ma questa bevanda è una degna sostituta della classica cioccolata calda, non si somigliano come gusto ma il caffè al ginseng ha un sapore buonissimo di caramello e nocciola e nella versione in tazza grande sicuramente è un piacere a cui non si può rinunciare!

Per quanto riguarda le creme al cucchiaio vi suggerisco di provare a cucinare creme che abbiano come base il latte vegetale o anche l’acqua e poi di usare le spezie. Per chiunque voglia seguire un’alimentazione sana le spezie sono fondamentali. Dunque aggiungete cannella, zenzero o vaniglia alle vostre creme all’acqua e saranno gustosissime!

Naturalmente l’argomento dolci è molto vasto e non posso esaurirlo in un solo articolo, spero comunque di avervi dato qualche linea guida da seguire e spero di avervi fatto capire che alimentazione sana non vuol dire “privazione”.

Fatemi sapere se desiderate altri post di questo tipo e se volete che parli anche di altri alimenti (ad esempio quelli salati o gli snaks!).

Vi abbraccio,


Sally. 

giovedì 16 luglio 2015

Review P2 - smalti e tanto altro!

Buon pomeriggio ragazze,

l'articolo di oggi  riguarda un'azienda austriaca che sta facendo molto parlare di sé grazie all'elevata qualità dei prodotti che offre e al loro prezzo piuttosto basso. Oggi, vi recensiamo dei prodotti della p2 cosmetics.

Partiamo con gli smalti veri e propri, ci sembra opportuno fare un piccolo preambolo dicendo che gli smalti della p2 sono veramente buoni, durano a lungo, non si rovinano facilmente, sono economici, non contengono ingredienti dannosi. Quindi tutti gli smalti che vedrete in questo articolo ci hanno dato un'impressione positiva.

Della linea Last Forever fa parte il numero 110 dating time, un bordeaux classico molto sexy adatto alle giornate invernali come a quelle estive per dare un tocco di eleganza. Uno smalto molto bello a lunga tenuta, dunque molto resistente.

Della linea Volume Gloss il numero 021 young miss è un colore molto elegante, neutro e rosato adatto a tutte le stagioni. E lo smalto perfetto per chi vuole avere una mano curata senza dover per forza usare un colore forte. Anche questo smalto ci ha soddisfatte in pieno.

Il numero 070 pretty fa parte invece della linea Sand Style, è  rosato pieno di glitter argento e rosa che hanno dimensioni diverse alcuni più grandi altri più piccoli. Questo è uno smalto frizzante bello per chi vuole osare sulle unghie, perfetto per questa stagione.

Passiamo ora ai prodotti della linea Nails&Hands  dedicata alla cura delle mani ma anche allo styling delle unghie.

Il primo prodotto che vi mostriamo è il Calcium Gel, un trattamento al calcio per unghie fragili che ricostituisce le unghie e le protegge dalle sbeccature.  Questo prodotto è utile da usare anche come base coat ed è un trattamento da ripetere due volte la settimana, vi consigliamo quindi di applicarlo tutte le volte che mettete lo smalto. Quanto all'inci, purtroppo in questo prodotto è contenuto il dimethicone, il quale però si trova quasi alla fine dell' inci pertanto non dovrebbe dare problemi di secchezza con l'uso costante.

Ancora della linea Nails&Hands è interessante la Penna Color Correcting, un prodotto che serve a correggere gli errori commessi durante l'applicazione dello smalto. Come tutte le penne correttore è costituita da un corpo all'interno del quale sono contenute le punte imbevute di solvente. In questo caso il prodotto contenuto nelle punte è in primo luogo l'alcohol, che naturalmente è in grado di rimuovere le piccole sbavature di smalto. C'è una piccola percentuale di olio di jojoba il che lo rende un prodotto completo e funzionale. Elimina infatti, agevolmente lo smalto in eccesso e non secca le cuticole (dato che inevitabilmente le tocca). Questo prodotto è davvero utile e molto interessante.

Il Quick Dry Spray appartenente sempre alla linea dei prodotti precedenti,  è un asciuga smalto ma in spray. Non si tratta di uno spray con gas, infatti è una semplice boccetta di smalto con sopra il beccuccio spray. Il prodotto si presenta come un liquido trasparente molto  meno denso di uno smalto normale e la caratteristica principale di questo prodotto è che fortunatamente non lascia le unghie oleose. Semplifica notevolmente il momento dell'applicazione dello smalto. Vi segnaliamo che nell'inci sono presenti siliconi e paraffina. Naturalmente dovete anche considerare che il prodotto va sull' unghia già smaltata dunque quest’ultima non viene assolutamente danneggiata dalla presenza di questi elementi.

Che ne pensate voi della della marca p2?

Fatecelo sapere nei commenti.

Un bacio!


Reda&Sally

mercoledì 15 luglio 2015

PIEDI coperti??No, PIEDI PERFETTI!

  Buon pomeriggio l'articolo di oggi riguarda la cura dei piedi, visto che non c'è cosa più brutta di vedere in giro piedi secchi, talloni screpolati e unghie non curate.


 Una delle cose più importanti per prenderci cura dei nostri piedi è sicuramente lo scrub, uno scrub alla settimana risolve qualsiasi problema di secchezza.  Vi consiglio di prepararlo voi stesse lo scrub,  usando ingredienti che trovate nella vostra cucina.  Non dimenticate di aggiungere alla ricetta degli oli vegetali, in questo modo oltre ad eliminare le fastidiose screpolature, nutrirete il piede.

Oltre lo scrub settimanale un altro accorgimento importante, anzi fondamentale, è l'uso di una crema  molto ricca  da applicare ogni giorno ogni sera nel momento della giornata che risulta essere il più comodo. Naturalmente potresti sostituire la crema con un burro vegetale e applicarlo su piedi leggermente inumiditi. Il mio burro vegetale preferito per questo scopo è il burro di karité.

Non dimenticate però di curare anche le unghie dei piedi:no allo smalto sbeccato! Non credo ci sia una cosa peggiore di vedere lo smalto rovinato sui piedi in bella mostra, piuttosto sarebbe meglio non applicare nessuno smalto. Ricordatevi quando fate la pedicure, di spingere sempre indietro le cuticole come fate per le mani e di applicare sempre una base incolore in modo che lo smalto non vada a macchiare l'unghia. Usate anche sui lembi di pelle attorno all'unghia un olio vegetale, quello che preferite, e per rinforzare l'unghia un mix di un olio vegetale a vostra scelta (io consiglio l'olio di mandorle dolci) e  di olio essenziale di limone fondamentale per indurire le unghie.

Spero che l'articolo sia stato utile!

Lasciate un commento!

Sally

lunedì 6 luglio 2015

Review: corpo & capelli WELEDA

Ciao ragazze, oggi vi voglio parlare di 4 prodotti diversi di Weleda, il famoso marchio tedesco che conosco molto bene da tanti anni ormai! I prodotti di cui vi parlerò sono: la Crema Nutriente Skin Food, lo Shampoo al Miglio, la Crema Fluida corpo Mandorla e infine l'olio per massaggi alla Calendula.
In passato ho parlato di Weleda in un altro post, se siete curiose potete cliccare Qui




CREMA NUTRIENTE SKIN FOOD
Si tratta di una crema molto corposa e nutriente indicata per i soggetti con pelle molto secca o ruvida e screpolata. Ho acquistato in passato la versione più piccola da 30 ml che ho usato durante la stagione invernale, proprio perchè è davvero molto ricca! In estate come ora si può usare in caso di scottature da sole per dare sollievo e idratazione intensa alla pelle. Ha un profumo delicato ma carino dovuto alla composizione di estratti di viola del pensiero, fiori di camomilla e calendula. Tenete in considerazione che essendo una crema "pesante" serve un massaggio prolungato per far assorbire al meglio il prodotto, ma ne vale la pena perchè successivamente la pelle appare vellutata, morbida ed elastica. Oltre ad idratare e nutrire in profondità, ha azione protettiva. Potete usarla con soddisfazione anche come crema mani la sera e lasciar agire il prodotto durante il sonno, la mattina avrete mani super morbide!

INCI
Water (Aqua), Helianthus Annuus (Sunflower) Seed Oil, Lanolin, Prunus Amygdalus Dulcis (Sweet Almond) Oil, Alcohol, Beeswax (Cera Flava), Glyceryl Linoleate, Hydrolyzed Beeswax, Fragrance (Parfum)*, Viola Tricolor Extract, Rosmarinus Officinalis (Rosemary) Leaf Extract, Chamomilla Recutita (Matricaria) Flower Extract, Calendula Officinalis Flower Extract, Cholesterol, Limonene*, Linalool*, Geraniol*, Citral*, Coumarin*. 

SHAMPOO TRATTANTE AL MIGLIO
Weleda ci propone 3 tipi di shampoo diversi: questo trattante al Miglio per capelli normali, lo shampoo ristrutturante all'Avena per capelli secchi e sfibrati, e quello equilibrante alle Germe di Grano per capelli con forfora. Li ho provati tutti e tre in passato e questo al Miglio rimane il mio preferito! Adoro il fatto che mi lascia i capelli disciplinati, leggeri e voluminosi, non li appiattisce e li rende anche luminosi. Fa schiuma e da la sensazione di lavare e pulire in profondità il cuoio capelluto senza seccarlo. Contiene estratti di miglio, salvia e olio di noce di macadamia, tutti da coltivazione biologica ed è indicato per lavaggi frequenti. 

INCI
Water (Aqua), Disodium Cocoyl Glutamate, Disodium Coco-Glucoside Citrate, Sodium Lauroyl Oat Amino Acids, Alcohol, Glycerin, Xanthan Gum, Fragrance (Parfum)*, Glyceryl Caprylate, Sodium PCA, Panicum Miliaceum (Millet) Seed Extract, Macadamia Ternifolia Seed Oil, Salvia Officinalis (Sage) Leaf Extract, Lactic Acid, Sodium Cocoyl Glutamate, Sucrose Laurate, PCA Glyceryl Oleate, Arginine, Sodium Phytate, Limonene*, Linalool*, Citral*, Coumarin*.

CREMA FLUIDA SENSITIVE MANDORLA
Sto usando questa crema post doccia e mi piace molto, specialmente perchè si assorbe in fretta e lascia una scia di profumo alla mandorla che è una delizia :-) Non amo le creme corpo molto corpose, questa è perfetta ora in estate anche dopo l'esposizione al sole, da sollievo e la giusta idratazione alla pelle senza ungerla. E' una crema fluida bianca che è utile anche in caso di arrossamenti e irritazioni. Mi piace molto la formulazione, se notate l'inci è breve e molto semplice!

INCI
Water (Aqua), Prunus Amygdalus Dulcis (Sweet Almond) Oil, Alcohol, Glycerin, Squalane, Behenyl Alcohol, Cetearyl Glucoside, Beeswax (Cera Alba), Chondrus Crispus (Carrageenan) Extract, Xanthan Gum, Lactic Acid, Fragrance (Parfum)*


OLIO PER MASSAGGI ALLA CALENDULA
Personalmente adoro gli oli per massaggi di Weleda, in passato ho provato anche quello all'Arnica indicato per lo sforzo muscolare post sport, con cui mi ero trovata molto bene. Questo alla Calendula invece ha funzione riequilibrante, addolcente e protettiva. Come tutti gli oli lo uso sulla pelle bagnata post doccia per favorire l'assorbimento, rende la pelle morbidissima ed elastica. A base di olio di girasole e con estratti di fiori di calendula e foglie di betulla.

INCI
Helianthus Annuus (Sunflower) Seed Oil, Betula Alba Leaf Extract, Calendula Officinalis Flower Extract, Chamomilla Recutita (Matricaria) Extract, Fragrance(Parfum*, Limonene*, Linalool*, Citronellol*, Geraniol*, Citral*.


Sito Weleda: http://www.weleda.it/

Avete mai provato i prodotti Weleda e qual è il vostro preferito? 
xoxo
Reda

*Disclaimer: i prodotti sono un omaggio. Sono una cliente affezionata del marchio già da anni, questa è la mia personale esperienza.